eliminare cattivo odore dalla scarpe
Bucato

Come eliminare i cattivi odori dalle scarpe: 8 soluzioni efficaci

Scarpe puzzolenti? Leggi questi 8 consigli su come togliere il cattivo odore dalle scarpe e mantenerle sempre fresche e profumate.

Le scarpe maleodoranti possono dar luogo a situazioni sgradevoli o addirittura imbarazzanti, specie quando ci si trova a casa di estranei e ci viene chiesto di lasciare le scarpe all’ingresso. Non è detto però che il problema non sia risolvibile.

Al contrario, eliminare cattivi odori dalle scarpe può essere estremamente semplice se ci si arma di soluzioni adeguate. Questa pagina contiene otto suggerimenti su come togliere la puzza dalle scarpe.

Cosa provoca i cattivi odori?

Spesso le scarpe che puzzano sono state sottoposte a un accumulo di sudore, il quale favorisce a sua volta la proliferazione dei batteri responsabili dei cattivi odori.

Provate a pensarci: i vostri piedi sono intrappolati nelle scarpe anche per diverse ore nell’arco di una giornata, e si suda ancora di più durante l’attività fisica. La formazione di cattivi odori è dunque inevitabile.

Anche i materiali utilizzati nella costruzione della calzatura possono favorire la nascita di odori sgradevoli. Sempre meglio optare per scarpe realizzate con materiali traspiranti (come cotone o pelle) e indossare sandali nelle stagioni più calde, specie se i propri piedi sono inclini al sudore e ai cattivi odori.

Come togliere il cattivo odore dalle scarpe

  1. Asciugare le scarpe. Asciugate le scarpe posizionandole al sole o vicino a una fonte di calore. Così facendo si ostacolerà la proliferazione dei batteri che provocano gli odori sgradevoli.
  2. Mettere le scarpe nel congelatore. Per eliminare i cattivi odori dalle scarpe, inseritele in un’ampia borsa di plastica e lasciatele nel congelatore tutta la notte. Estraetele dal congelatore il giorno successivo e lasciate che si asciughino naturalmente. Il concetto di base è che le basse temperature aiutano ad annientare i batteri.
  3. Lavare le scarpe. Controllate l’etichetta di manutenzione per accertarvi che le scarpe possano essere lavate in lavatrice, quindi affidatevi a un buon detersivo, come Coccolino. Prima di metterle in lavatrice, è consigliabile inserire le scarpe nella fodera di un cuscino o in un’apposita sacca in rete per il bucato per proteggerle durante il ciclo di lavaggio. Può essere una buona idea completare il carico anche con qualche asciugamano sporco per ammortizzare i possibili urti delle scarpe contro il cestello. Una volta completato il lavaggio, lasciate che le scarpe si asciughino naturalmente prima di indossarle.
  4. Aggiungere una nuova profumazione. Uno dei modi più efficaci per eliminare i cattivi odori dalle scarpe consiste nel rivitalizzarle aggiungendo una profumazione più piacevole. Inserite nelle scarpe la scorza di un limone o di un lime e lasciatela all’interno della calzatura tutta la notte, oppure versate qualche goccia di olio essenziale (come l’olio di lavanda) sulle solette e lasciate evaporare naturalmente. Queste tecniche sono entrambe efficaci per eliminare i cattivi odori.
  5. Bicarbonato di sodio. Eccellente deodorante naturale, il bicarbonato di sodio può aiutare ad eliminare i cattivi odori dalle scarpe e donare loro ancora più freschezza. Cospargete una piccola quantità di bicarbonato di sodio all’interno delle scarpe e lasciate agire tutta la notte. Assicuratevi di rimuovere le tracce di bicarbonato prima di indossare nuovamente le scarpe.
  6. Lettiera per gatti. La lettiera per gatti può rivelarsi preziosa anche per altri utilizzi, come togliere la puzza dalle scarpe. È un’opzione a basso costo per rinfrescare le proprie calzature, poiché è spesso intrisa di agenti deodoranti. Mettete una piccola quantità di lettiera in una busta di plastica (sarà necessario utilizzare una busta per ciascuna scarpa), quindi lasciatela all’interno della scarpa durante la notte. La mattina successiva, rimuovete la borsa con la lettiera e gettatela via.
  7. Prodotti deodoranti. Utilizzare uno spray deodorante con apposita formulazione può essere un altro metodo estremamente efficace per eliminare cattivi odori dalle scarpe. Questi prodotti contengono solitamente batteri e/o enzimi che eliminano progressivamente i fattori all’origine dei cattivi odori, offrendo una soluzione rapida ed efficace.
  8. Solette di cedro. Il legno di cedro è un materiale ricco di proprietà antifungine che lo rendono un eccellente deodorante. Inserite le solette nelle calzature per mantenerle fresche più a lungo.

Ed è tutto! Adesso sapete tutto su come togliere i cattivi odori dalle scarpe. La prossima volta che le vostre scarpe iniziano a emanare odori sgradevoli, non buttatele via subito ma provate una delle tecniche appena descritte.

Cleanipedia consiglia


Lavare le scarpe è uno dei modi migliori per sconfiggere gli odori sgradevoli. Controllate l’etichetta di manutenzione per accertarvi che le vostre scarpe possano essere lavate in lavatrice, quindi affidatevi a un buon detersivo, come Coccolino.

Passi chiave:

  • Affrontate tempestivamente il problema delle scarpe che puzzano per evitare che peggiori. Affidatevi a una delle tecniche qui descritte su come eliminare i cattivi odori dalle scarpe non appena si presentano
  • Prevenite la formazione di cattivi odori alternando tra più paia di scarpe ed evitando di indossare sempre lo stesso paio ogni giorno. Sempre meglio dare alle scarpe la possibilità di prendere un po’ d’aria di tanto in tanto.