Come lavare le scarpe: consigli per la pulizia di scarpe di pelle, sintetiche e di tela

A volte, non si ha proprio voglia di pulire le calzature con spazzola e spugna. Scopri come lavare le scarpe in lavatrice e risolvi il problema facilmente!

Aggiornato

lavare le scarpe di pelle

Come lavare le scarpe in lavatrice

Le scarpe di tela come quelle da ginnastica si possono lavare in lavatrice. Sia che le vostre scarpe da corsa abbiano bisogno di una rinfrescata, sia che vogliate lavare le vostre scarpe bianche ormai diventate nere, potete farlo in lavatrice: zero fatica e risultati assicurati.

Per lavare le scarpe in lavatrice vi servirà:

  • Detergente per il bucato
  • Smacchiatore per pretrattare le macchie
  • Un vecchio asciugamano

Come lavare le scarpe?

  1. Se le vostre scarpe hanno macchie che ritenete difficili da eliminare, pretrattatele con un prodotto specifico o con del sapone di Marsiglia. Leggete le istruzioni riportate sulla confezione prima di applicare il prodotto.
  2. Lavate le scarpe in lavatrice con acqua fredda, impostando un ciclo per capi delicati. Aggiungete mezzo misurino del vostro detersivo per il bucato. È importante che sfiliate i lacci dalle scarpe e togliate le solette, per permettere una pulizia adeguata durante il lavaggio. Per evitare che la lavatrice si rovini, potete lavare un vecchio asciugamano assieme alle vostre scarpe. L’asciugamano proteggerà la lavatrice dagli eventuali colpi causati dalle scarpe e ridurrà il rumore.
  3. Una volta ultimato il lavaggio, lasciate asciugare le scarpe, preferibilmente all’aperto. Non è consigliabile asciugarle nell’asciugatrice poiché il calore potrebbe rovinare la colla che unisce le diverse parti delle scarpe.
Il lucido per le scarpe contiene alcool, che può asciugare il cuoio e far sì che si creino crepe. È conveniente alternare l’utilizzo del lucido con prodotti specifici per idratare la pelle ed evitare che le vostre scarpe si rovinino prematuramente. Leggete attentamente le istruzioni d’uso riportate sulle confezioni dei prodotti.

Come pulire le scarpe a mano

Le scarpe di pelle o di materiali sintetici similpelle non vanno lavate in lavatrice poiché si potrebbero rovinare, ma si possono pulire in modo molto semplice e veloce ottenendo ottimi risultati, come mostrato in questo video:

La prima cosa da tenere in considerazione è che una buona manutenzione delle scarpe le renderà molto più facili da lavare. Le scarpe bianche si possono pulire con prodotti che troverete in tutti i supermercati come Cif Crema Bianco, mentre per le scarpe scure dovrete usare il lucido o la cera. Scoprite con noi come lavare le scarpe a mano.

Per lavare le scarpe a mano vi serviranno:

  • Spazzola per scarpe
  • Panno morbido
  • Acqua
  • Pulitore in crema, cera o lucido per scarpe

Come lavare le scarpe?

  1. Sfilate i lacci dalle scarpe per facilitarne la pulizia. Se lo desiderate, li potete lavare in lavatrice.
  2. Eliminate la polvere e i residui più superficiali con una spazzola o con un panno morbido.
  3. Imbevete leggermente un panno morbido in acqua e pulite le scarpe insistendo sulle macchie. Se le vostre scarpe sono di un colore chiaro potete usare pulitori in crema non abrasivi. Leggete attentamente le istruzioni d’uso riportate sulla confezione e testate il prodotto su una piccola area prima di applicarlo su tutta la scarpa. Risciacquate il prodotto usando un panno morbido e acqua.
  4. Lasciate asciugare le scarpe naturalmente, lontane da fonti di calore e fuori dalla luce diretta del sole.
  5. Se le vostre scarpe sono di pelle, applicate del lucido o cera per ammorbidirle e farle brillare come se fossero nuove. Troverete questi prodotti al supermercato, dal calzolaio o nei negozi di scarpe. Usate il colore che più si avvicina a quello delle vostre scarpe. Seguite le istruzioni che troverete sulla confezione.
  • Utilizzate le vostre scarpe preferite a giorni alterni per permettere una corretta ventilazione ed evitare l’umidità e i cattivi odori.
  • Evitate che le scarpe si deformino utilizzando un tendiscarpe o delle palle di carta. Se avete un paio di scarpe che usate sporadicamente, conviene usare uno di questi metodi per mantenerne la forma.
  • Assicuratevi di usare sempre calzini quando indossiate scarpe chiuse per evitare che il sudore dei piedi le rovini, soprattutto se sono di pelle.
  • Conservate le scarpe in un posto asciutto, lontano da fonti di calore e dalla luce diretta del sole per evitare che i tessuti si inumidiscano e schiariscano.
  • Pulite e spazzolate le scarpe periodicamente per evitare che la sporcizia si accumuli e si incrosti.
  • Originariamente pubblicato