Come piegare le lenzuola con angoli

Il problema delle lenzuola con angoli risolto in 5 mosse

Aggiornato

un letto ben fatto con lenzuola ben piegate

Avete mai sentito parlare del metodo Marie Kondo su come piegare le lenzuola con gli angoli? Marie Kondo è una scrittrice giapponese esperta di economia domestica. Il suo best seller che spiega il metodo Marie Kondo, è stato tradotto in varie lingue ed in italia è uscito con il titolo “Il magico potere del riordino”. Nel 2015 è stata inserita nella lista delle personalità più influenti dal The Times, e nel Gennaio 2019 Netflix ha mandato in onda la serie televisiva “Facciamo ordine con Marie Kondo” dove spiega questa filosofia di vita. Prima di addentrarci sul metodo Marie Kondo su come si piegano le lenzuola con gli angoli, vediamo più nei dettagli su che principi si basa la filosofia di Marie Kondo per la gestione della casa. Il metodo combina elementi della filosofia zen al minimalismo e ci aiuta ad avere un approccio ragionato sugli oggetti che abbiamo in casa. Non è solo una questione di fare ordine e gettare tutto quello che non serve, ma anche ringraziare ogni oggetto per la sua utilità e per il servizio che ci ha offerto negli anni. Secondo Marie Kondo il riordino della casa non va fatto in base alle stanze ma in base alle categorie, per esempio: vestiti, scarpe, biancheria etc. Prima di riordinare la casa bisogna disfarsi di tutto ciò che non ci serve più e che crea disordine, per decidere cosa buttare è bene affidarsi ai nostri sentimenti. Quando realizziamo che un oggetto non ci da più piacere prendiamolo in mano e ringrazialo per il servizio che ci ha dato negli anni e poi buttiamolo, in questo modo la nostra casa avrà solo oggetti che ci danno felicità.

Per facilitare la piega dei lenzuoli con gli angoli, evitate il programmi della lavatrice con molti giri di centrifuga perché stropicciano troppo il tessuto. Per far mantenere la piega del lenzuolo più a lungo vi consigliamo anche di usare l'appretto durante la stiratura.

Come piegare le lenzuola con gli angoli con il metodo Marie Kondo

Secondo Marie Kondo gli indumenti e la biancheria sono più felici se ordinati e piegati bene dentro gli armadi. Tuttavia, alcuni capi di biancheria per la casa, come le lenzuola con gli angoli, sono difficili da piegare, per questo motivo molti di noi le ripongono nei cassetti ripiegate alla meglio senza aver eliminato tutte le pieghe e lasciando volume inutile che prende solo spazio nell’armadio. Il metodo Marie Kondo su come piegare le lenzuola con gli angoli si basa su queste cinque semplici mosse:

  1. Stendete il lenzuolo su una superficie piatta con le bande elastiche rivolte verso l’alto.
  2. Piegate il lenzuolo in tre in maniera longitudinale. Piegate i due bordi laterali (seguendo la lunghezza del lenzuolo) verso il centro poi piegate il lenzuolo su se stesso in modo da ottenere una striscia rettangolare.
  3. A questo punto piegate il rettangolo di lenzuolo in due, creando un rettangolo più piccolo.
  4. Adesso arrotolate il lenzuolo su se stesso, dandogli una forma cilindrica e compatta.
  5. Il lenzuolo deve essere riposto in un cassetto o in un armadio che contiene il resto della biancheria per la camera da letto.

Metodi alternativi su come piegare le lenzuola con gli angoli

Se il metodo Marie Kondo non vi convince, potete provare a piegare le lenzuola seguendo questi consigli:

  • Prendete due angoli del lenzuolo alla rovescia e infilateli uno nell’altro e fate lo stesso nell'altra estremità. A questo punto gli angoli saranno diventati due, infilate di nuovo un angolo all'altro poi stendete bene il lenzuolo. Ora ripiegate il bordo formando un angolo retto e piegate a metà, a questo punto il vostro lenzuolo avrà una forma rettangolare, piegate il rettangolo in tre parti, ed il vostro lenzuolo sarà pronto per essere riposto nell’armadio.
  • Un altro metodo efficace per piegare il lenzuolo con gli angoli è quello di stenderlo su una superficie piatta quando è ancora un po’ umido, piegare in dentro gli angoli e stirare il lenzuolo per rimuovere ogni piega e renderlo piatto, quindi più maneggevole. Una volta che avete stirato gli angoli ed i bordi, piegate il lenzuolo come vostra abitudine.

Originariamente pubblicato