macchie di sudore sulla seta
Bucato

Come togliere le macchie di sudore dalla seta

Rimedi infallibili per risolvere il problema delle macchie di sudore sulla seta.

Amatissime soprattutto in estate, le fibre naturali come la seta e il lino sono ideali da indossare perché regalano una sensazione di freschezza e asciutto sulla pelle. L’unico inconveniente? Questi tessuti sono generalmente più difficili da trattare rispetto alle fibre sintetiche perché più delicati, ma con i nostri consigli eliminare odore e macchie di sudore sulla seta non sarà più un’impresa impossibile!

Le macchie di sudore su seta e tessuti delicati

Bluse, camicette e top in seta sono uno dei must del guardaroba femminile, eleganti passe-partout, dall’ufficio ad una serata fuori.

Quando però questi capi si macchiano a causa della sudorazione è necessario intervenire nel modo corretto con prodotti specifici per il trattamento della seta.

Come togliere macchie di sudore dalla seta: tutto l’occorrente

Prima del lavaggio ti consigliamo di leggere attentamente le istruzioni contenute sull’etichetta all’interno del capo. Non tutti gli indumenti in seta infatti sono lavabili a mano, soprattutto se sono multicolore: in questi casi sarà meglio effettuare un lavaggio a secco presso la tua lavanderia di fiducia.

I metodi naturali per smacchiare la seta 

La seta è un tessuto sofisticato quanto difficile da trattare, per cui bisogna usare metodi delicati. Inizia eseguendo un test per valutare se il capo possa scaricare del colore:

  • prendi un panno bianco e bagna un’area non visibile del capo in seta da trattare. Premi delicatamente l’area con un panno bianco per vedere se il colore vi si trasferisce dalla seta. Se sul panno bianco rimane del colore, si consiglia di non lavare a mano la seta e di portarla invece ad un servizio di lavaggio a secco professionale.
  • Se il test ha avuto successo, il passaggio successivo è individuare le macchie sulla seta. Tamponare la seta macchiata con acqua fredda o aceto molto diluito.
  • Immergete la seta in una bacinella di acqua tiepida miscelata con diverse gocce di sapone (qualcosa di delicato come il lavaggio a mano, leggendo sempre le istruzioni riportate sulla confezione del detersivo per capire se può essere utilizzato sulla seta o meno) per non più di cinque minuti.
  • Dopo cinque minuti, scolate l’acqua dalla bacinella e riempitela con acqua fredda e ¼ di tazza di aceto bianco. L’aceto aiuterà a rimuovere l’eccesso di sapone e alcalinità.
  • Successivamente, aggiungere diverse gocce di ammorbidente alla bacinella. Questo lascerà la seta morbida.
  • Sostituire l’acqua con le gocce di ammorbidente con l’acqua fresca e poi risciacquare.
  • Dopo aver sciacquato la seta, togliere la seta dalla bacinella e adagiarla su un asciugamano.t delicatamente sull’asciugamano per assorbire l’acqua dalla seta.
  • Appoggia la seta su un asciugamano fresco e lascia asciugare in piano.

Gli aloni di sudore non saranno più un problema!

Rimediare alle sgradevoli macchie di sudore su seta e capi naturali è possibile! Dai un’occhiata a queste 5 dritte su come evitare il problema.

Cleanipedia consiglia


Controlla sempre l’etichetta del capo prima di lavarlo perché a volte la soluzione migliore è un lavaggio a secco.

Passi chiave

  • Prevenire gli aloni indossando magliette intime o dischetti assorbenti
  • Non lavare mai i capi di seta in acqua calda perché li danneggia
  • L’acqua ossigenata smacchia bene altre fibre ma è meglio non utilizzarla sulla seta
  • Lavare i capi ogni volta che li indossate per prevenire che le macchie di sudore su seta si sovrappongano e diventino sempre più persistenti
  • Consigliamo di non stirare i capi ingialliti dal sudore perché in questo modo fisserete la macchia al tessuto