Skip to content
bucato profumato
Cura dei Capi

Come avere un bucato profumato

Avete sempre desiderato un bucato profumato più a lungo? Qualche piccolo accorgimento e l’uso corretto di un ammorbidente farà in modo che i tuoi capi profumino di fresco e pulito.

Dopo il lavaggio, può capitare che i vestiti non abbiamo un profumo gradevole a causa della lavatrice ma è possibile risolvere il problema leggendo la nostra guida che ti mostrerà come avere un bucato profumato, fresco e pulito. Ricorda che è molto importante non solo come si lavano i vestiti, ma anche come si asciugano e come vengono riposti nel guardaroba.

Come fare per profumare il bucato più a lungo

Rendere il bucato profumato dipende molto dal detersivo che si utilizza. Un odore gradevole è importante ma vorremmo tutti che durasse nel tempo. Oltre al detersivo, l’utilizzo dell’ammorbidente come per esempio Coccolino, darà ai tuoi vestiti un tocco di freschezza e profumo in più. Basta assicurarsi di seguire le istruzioni prima di provare qualsiasi nuovo prodotto e utilizzare sempre la giusta quantità.

Come avere un bucato profumato

Come fare un bucato profumato e che conservi un odore gradevole anche dopo l’asciugatura? Il segreto è fare in modo che la biancheria non resti troppo umida, soprattutto se non viene stesa all’aria aperta.

Nel caso si utilizzi l’asciugatrice, rimuovere il bucato al termine del ciclo di asciugatura per evitare che l’umidità accumulatasi nel cestello possa portare alla formazione di cattivi odori. La soluzione migliore sarebbe però quella di stendere il bucato all’aperto. Assicurati sempre che i tuoi vestiti siano perfettamente asciutti prima di riporli nell’armadio.

Come avere un bucato profumato una volta conservato nel guardaroba

Riporre correttamente i capi appena lavati nell’armadio è il primo passo per avere un bucato profumato più a lungo. Dalla lavatrice ai cassetti, ecco tutti gli accorgimenti da adottare:

  • Assicurarsi che il bucato sia completamente asciutto
  • Non lasciare gli indumenti in cucina dove potrebbero impregnarsi di odori di cibo
  • Controllare bene che non ci siano essenze o profumi troppo forti nei cassetti o nell’armadio
  • Fare in modo che gli indumenti non siano ammassati l’uno sull’altro ma abbiano invece abbastanza spazio per respirare

Imparare come avere un bucato profumato e fresco più a lungo è davvero facile seguendo i consigli di Cleanipedia.

Cleanipedia consiglia


Se vuoi sapere come profumare il bucato, l’ammorbidente è il prodotto a cui non puoi rinunciare. Come per esempio Coccolino, che offre una vasta gamma di fragranze per profumare il bucato.

Passi chiave

Se vuoi sapere come fare un bucato profumato, basta seguire pochi semplici passaggi:

  • Utilizzare un ammorbidente
  • Leggere attentamente le etichette e seguire le istruzioni
  • Assicurarsi che i vestiti siano completamente asciutti prima di riporli nell’armadio
  • Non piegare o lasciare il bucato in cucina
  • Una volta asciutto, stirare il bucato e riporlo nell’armadio