Guida pratica per lavare la tuta da sci in lavatrice

Come mantenere le caratteristiche idrorepellenti e traspiranti a lungo

Aggiornato

lavatrice davanti a un muro giallo

La stagione sciistica è alle porte ed è tempo di tirare fuori dall’armadio giacche, pantaloni e tute da neve. Se avete riposto il vostro abbigliamento da alta montagna senza averlo lavato, potete correre ai ripari e lavare tuta da sci, giacche e pantaloni impermeabili in casa, a mano o in lavatrice. Il vestiario da neve, indipendente dalle marche, ha la caratteristica di essere idrorepellente e traspirante. Il materiale più comune utilizzato per la realizzazione dei capi impermeabili invernali è il Gore-Tex, tessuto tecnologico leggero e traspirante che fornisce un'eccellente protezione all'acqua e dal vento. Inoltre, la maggior parte degli indumenti impermeabili, hanno una pellicola resistente all'acqua che in gergo viene chiamata DWR (Durable Water Repellent). Con l’usura ed il passare degli anni questa pellicola protettiva si logora, riducendo le sue prestazioni traspiranti e di resistenza all’acqua. Giacche e pantaloni da neve che hanno perso la pellicola DWR, quando si bagnano diventano pesanti e possono far penetrare l'umidità all’interno. Ma non allarmatevi, lavare la tuta da sci ed i capi sportivi invernali, senza rovinare i tessuti tecnologici in Gore-Tex e senza danneggiare la pellicola DWA è possibile, basta seguire i nostri consigli.

Per mantenere le caratteristiche idrorepellenti e traspiranti dell'abbigliamento da neve vi consigliamo di di applicare una pellicola DWR una volta all’anno. In commercio la DWR si trova in spray o in forma liquida, da aggiungere ai lavaggi a mano o in lavatrice.

Come lavare la tuta da sci in lavatrice: Cose da fare

  1. Preferite lavaggi in lavatrice a basse temperature. Scegliete basse temperature e cicli corti anche per l'asciugatrice.
  2. Per non rovinare le caratteristiche idrorepellenti e traspiranti dell'abbigliamento da neve, usate solo detergenti specifici per capi in Gore-Tex disponibili nei negozi sportivi specializzati o online.
  3. Assicuratevi che il cestello della lavatrice sia pulito, eliminate ogni residuo di detersivo o altri indumenti dimenticati in lavatrice.
  4. Prima di inserire i capi da neve in lavatrice, chiudete la cerniera sul davanti, e tutte le tasche in velcro o con la zip della giacca e dei pantaloni.
  5. Assicuratevi che tasche ed ogni altro scomparto di tute, giacche e pantaloni per la neve siano vuoti prima di metterli in lavatrice.
  6. Prima di lavare controllate bene le istruzioni sull'etichetta e seguite i consigli del marchio di fabbrica.
  7. Il modo migliore per far asciugare gli indumenti da neve è all'aria aperta, Appendere il bucato su una gruccia e sistemarla in una stanza calda e secca.
  8. Usate poco detersivo durante il lavaggio, ricordate che l'acqua non fa danni ma il detersivo può rovinare gli indumenti.
  9. Normalmente i capi tecnici sportivi non vanno stirati, ma se proprio volete togliere le pieghe, inserite un tessuto pulito fra la piastra del ferro ed il capo tecnico.
  10. In caso di sporco ostinato, prima di inserire il completo da neve in lavatrice, spazzolate a secco sulle macchie con una spazzola a setole morbide aggiungendo una piccola quantità di prodotto per rimuovere le macchie dai tessuti.

Come lavare la tuta da sci in lavatrice: Cose da NON fare

  1. Non usate candeggina o detergenti aggressivi.
  2. Per preservare i capi impermeabili evitate di usare l’ammorbidente durante i lavaggi.
  3. Per mantenere intatte le caratteristiche tecniche e idrorepellenti della tuta da neve è meglio evitare centrifughe lunghe a rotazione di giri elevati.
  4. Se lavate la tuta da sci a mano evitate di strizzarla o schiacciarla per eliminare l’acqua in eccesso dopo il lavaggio.
  5. Per mantenere le proprietà traspiranti e resistenti all'acqua è sconsigliabile l’utilizzo di detergenti comuni per la lavatrice.
  6. I capi tecnici per la neve vanno lavati separatamente dal resto del bucato e non bisogna inserire in lavatrice più di due indumenti tecnici per volta.
  7. Evitate i lavaggi a temperature superiori ai 30°C.
  8. Cercate di lavare i capi da neve il meno possibile. L’ideale sarebbe lavarli alla fine della stagione sciistica, prima di riporli nell’armadio.
  9. Asciugate giacche e pantaloni da neve lontano da fonti di calore come stufe o termosifoni.
  10. Evitate di usare detergenti fai da te quando lavare capi tecnici impermeabili all’acqua.

Originariamente pubblicato