Skip to content
Abiti colorati disposti nel cassetto
Cura dei capi

Come organizzare l’armadio per trovare facilmente i capi d’abbigliamento per ogni occasione?

Ecco qui i miei consigli per come organizzare le pulizie di primavera del tuo guardaroba e fare spazio per l’occorrenza.

Avere un guardaroba ben organizzato non solo ci aiuta nella scelta d’abbigliamento quotidiana ma è un po’ il riflesso della nostra vita. Sei una persona che tiene tutto o ti piace fare piazza pulita? Metti tutto in scatole ben organizzate o - ogni volta che cerchi di estrarre una t-shirt dalla pila - ti cadono tutte? Hai colori monotoni e sei stanca di tutti quei neri e grigi a non finire o il tuo guardaroba spruzza vitalità?

Aprire il guardaroba secondo me è un po’ mettere allo specchio la vita di una persona. C’è quella organizzata, quella logica, quella avventuriera e quella virtuosa, la narcisista, la riflessiva, la sentimentale e la intuitiva. Ho provato ad aprire il mio guardaroba ed effettivamente ciò che ho trovato non era lontano dal mio stile di vita: pratica, efficiente, un po’ bizzarra e spesso nessun indumento si abbina con l’altro.

Scherzi a parte avere un guardaroba ben organizzato ci aiuta nella gestione del tempo e dello spazio ogni giorno, specialmente per chi di noi abita in appartamenti di città non sempre troppo capienti e la gestione dello spazio diventa fondamentale in casa. La cabina armadio è il sogno di tutte noi, ma ahimè non è la realtà per molte.

Ecco qui i miei consigli per come organizzare le pulizie di primavera del tuo guardaroba e fare spazio per l’occorrenza.

Regola numero uno, fare spazio.

Togli tutto dal guardaroba. So che l’ansia di separazione affligge molte di noi quando si tratta di lasciare andare un capo d’abbigliamento a cui siamo specialmente legate, ma suvvia, se è da almeno un anno che non lo vesti, regalo ad un’amica, una vicina o una collega e lascia spazio per il nuovo nella tua vita. Una volta che ti sei liberata da tutto il superfluo, passa alla vera e propria organizzazione.

Pochi ma buoni.

Puntate su pochi capi d’abbigliamento ma di buona qualità. Se avete i giusti pezzi nell’armadio non avrete bisogno di riempirlo per avere il guardaroba perfetto.

Focalizzati sui capi evergreen.

Le stagioni esistono ancora! Cerca di dividere i capi estivi da quelli invernali, e tieni in una postazione a parte, centrale nel tuo guardaroba, tutti quei capi “evergreen” ossia quelli che usi sempre, estate ed inverno, abbinabili, intercambiabili e che vanno un po’ con tutto.
Questi rappresentano la parte più importante del tuo guardaroba e devono essere facilmente accessibili.

Separa tutto in categorie.

Organizza tutti i tuoi capi per categorie: camicie, pantaloni, t-shirt, giacche, vestiti, coprispalla, borse, scarpe. Ogni cosa ha il suo ordine.

Organizza per occasione.

Da una parte metti tutti gli abiti eleganti, da un'altra quelli da lavoro, mentre in altre due parti del tuo armadio potresti inserire quelli dedicati al tempo libero e allo sport. Così ad ogni occasione saprai dove cercare.

Poi organizza per colore.

Dopo aver diviso per occasione, è venuto il momento di dividere per colore: da una parte tutti i capi neri, da un'altra quelli bianchi, mentre i colorati li potresti mettere tutti insieme. Così quando devi fare abbinamenti, sai dove trovarli.

Non dimenticare gli accessori.

Infine compra delle scatole ben capienti per organizzare al meglio tutti gli accessori: scarpe, foulard, sciarpe, cinture, guanti, bikini. Sistema le scatole – ognuna con un’etichetta chiara che descriva il contenuto – nella parte alta del tuo armadio.

Ogni cosa al suo posto. Facile no? Ripetere l’operazione almeno un paio di volte all’anno, soprattutto quando cambia la stagione.

Cleanipedia consiglia


  • Se il tuo armadio non è troppo capiente cerca di sfruttare altri spazi in casa da adibire a scarpiera, come per esempio il sottoscala o l’ingresso.
  • Se decidi di tenere le scarpe nel tuo armadio provvedi a pulirle ed eventualmente idratarle e lucidarle, poi riponile nella scarpiera suddividendole per tipologia.
  • Lascia le scarpe che usi durante la stagione nella parte bassa dell’armadio o in una zona facilmente accessibile. Le altre scarpe possono essere custodite nella parte alta.