dove mettere il detersivo in lavatrice
Cura dei Capi

Dove mettere il detersivo in lavatrice

Dove si mette il detersivo in lavatrice? Piccoli consigli per rendere il momento del bucato semplice e sicuro.

Conoscere come usare correttamente la lavatrice, dalle temperature ideali per ogni tipo di tessuto fino a sapere dove si mette il detersivo nella lavatrice, farà in modo che sia i tuoi capi che gli elettrodomestici che utilizzi per lavarli durino più a lungo.

Se inoltre vuoi sapere come fare la lavatrice nel modo più semplice ed efficace, dai un'occhiata a questo video:

come mettere il detersivo in lavatrice

Dove mettere il detersivo nella lavatrice

Le lavatrici moderne offrono scompartimenti separati per il detersivo e l’ammorbidente, da utilizzare liquido, in polvere o in capsule a seconda delle preferenze.

Il detersivo in polvere può essere inserito in un cassetto per detersivo o direttamente nella lavatrice. È preferibile mettere il detersivo in polvere direttamente nel tamburo perché la polvere richiede un po’ più di tempo per sciogliersi rispetto al detersivo liquido. Assicurati di seguire le indicazioni riportate sull’etichetta del detersivo in polvere, in modo da ottenere i migliori risultati.

Dove si mette il detersivo liquido nella lavatrice

I detergenti liquidi possono essere inseriti nel cassetto del detersivo, generalmente suddiviso in tre scomparti etichettati in questo modo: I / II / III. Il primo scomparto è per il prelavaggio e deve essere utilizzato quando si lavano indumenti che richiedono particolare attenzione. Il secondo scomparto è dedicato al detersivo ed il terzo all’ammorbidente.

Quanto detersivo mettere in lavatrice

Nonostante sia semplice pensare che per un lavaggio ottimale sia necessario utilizzare una maggiore quantità di detersivo, in realtà non è così. Utilizzare troppo detersivo non è solo uno spreco di denaro e prodotto, ma il detergente, liquido o in polvere che sia, non può sciogliersi o essere risciacquato correttamente con la quantità di acqua utilizzata per un ciclo di lavaggio standard. Meglio optare per 1-2 misurini di detersivo in polvere o liquido oppure 1-2 capsule, in base alla quantità di indumenti e biancheria da lavare.

dove mettere il detersivo in lavatrice

Quale detergente è il più efficace?

Quale detergente è il più efficace? In realtà non esiste una risposta esatta a questa domanda, poiché il tipo di detergente utilizzato non dovrebbe dipendere solo dal bucato e dalla quantità, ma anche dal tipo di lavatrice utilizzato. Ecco un breve riepilogo dei diversi detersivi comunemente in commercio:

Detersivo liquido. Il detersivo liquido è il detergente universale. La sua formula liquida si scioglie in fretta ed è facile misurarne la giusta quantità. Particolarmente indicato per i lavaggi freddi e veloci.

Detersivo in polvere. Il detersivo in polvere è una forma più tradizionale di detersivo ed è quindi spesso l’opzione più economica. Il detersivo in polvere necessita di più tempo per sciogliersi a temperature basse, quindi non è certo l’opzione più indicata durante i cicli brevi o i lavaggi delicati.

Detergente specifico per la rimozione delle macchie. Il detersivo per la rimozione delle macchie è indicato durante il pretrattamento delle macchie più ostinate prima del lavaggio. Alcuni possono contenere un agente sbiancante, mentre altri utilizzano prodotti più naturali, come l’olio di agrumi.

Capsule. Le capsule offrono tutti i vantaggi del detersivo liquido in una pratica confezione monodose. Ideali per i cicli lunghi e brevi perché tendono a sciogliersi con facilità anche a basse temperature.

Cleanipedia consiglia


Per ottenere risultati efficaci, prova la gamma di detergenti Lysoform, che offre una soluzione specifica per la rimozione delle macchie mentre igienizza i tuoi capi a fondo.

Passi chiave

  • Per i lavaggi brevi, utilizzare un detersivo liquido o in capsule.
  • Utilizzare un detersivo in polvere principalmente durante i cicli più lunghi e ad alte temperature.
  • Attenersi alle quantità di detersivo suggerite sulla confezione.