Chiudi il campeggio in bellezza

I segreti per chiudere una tenda da campeggio correttamente

Aggiornato

tenda da campeggio, sedia e zaino

Andare in vacanza in campeggio è bellissimo. La sensazione di libertà, il contatto con la natura, il senso di intimità con gli amici e la facilità di muoversi e spostarsi: tutte cose impagabili. Senza contare che si risparmia, e anche tanto. C’è solo un piccolo lato negativo. E non sono gli insetti o le intemperie quali freddo, caldo, sole cocente o pioggia battente, che in fondo fanno parte dell’avventura. No, si tratta dei momenti più temuti, montare la tenda, pulirla e soprattutto... smontare e chiudere una tenda da campeggio.

Per fortuna, le tende da campeggio moderne si aprono e montano molto facilmente, mentre chiuderle a volte è ancora complicato. Non hai portato con te l’amico esperto di pali, martelli e picchetti? Grosso errore, ora ti tocca sudare! Sempre meglio fare uno sforzo in più per una corretta manutenzione della tenda, anche se dopo una settimana di notti trascorse sul duro, che cedere alla pigrizia e ritrovarti con una tenda malconcia l’anno prossimo. Segui i nostri consigli su come chiudere e pulire una tenda da campeggio e finisci le vacanze chiudendo - letteralmente - in bellezza!

Prima di rimettere la tenda nel suo involucro assicurati che sia bene asciutta: l’umidità, nel chiuso della plastica, può far proliferare batteri, muffe e funghi che saranno poi tuoi compagni di tenda l’anno prossimo.

Come pulire una tenda da campeggio

Ultimo giorno di vacanza, esterno giorno: combatti contro stanchezza e tristezza da rientro e l’ultima cosa che hai voglia di fare è uno sforzo extra. Noi, però, per una corretta manutenzione della tenda da campeggio ti consigliamo di pulire la tua casa mobile prima di impacchettarla come un salame. Esegui una pulizia degli interni, lasciando la tenda aperta e passando un panno umido sui tessuti. Svuota le tasche da ghiaia e sabbia, fai sloggiare gli insetti e togli i residui di cibo. Rimuovi anche eventuale fogliame, terriccio, ghiaia e qualsiasi altra cosa sia rimasta dentro.

Come lavare una tenda da campeggio

Puoi saltare questa fase nel caso tu sia di fretta o non abbia il materiale necessario. Infatti, potrai lavare la tenda anche in un secondo momento, una volta a casa. Tuttavia, lavare la tua tenda da campeggio fin quando è aperta ti farà risparmiare tempo. Come farlo? Usa un panno in microfibra e inumidiscilo in una bacinella d’acqua con del sapone neutro. Poi passa il panno con cura sulle pareti interne, esterne e anche sui pali della struttura, insistendo su aloni e macchie. Non usare prodotti abrasivi se non è proprio necessario. Per risciacquare, dovrai usare una gomma da giardino e, ovviamente, lasciar asciugare all’aria.

Come smontare e chiudere una tenda da campeggio

  1. Per chiudere una tenda da campeggio, prima rimuovi la struttura rigida che tiene la tua tenda in piedi, e che ne rappresenta una sorta di scheletro. Per farlo dovrai sfilare i picchetti, cominciando da quelli più lunghi, che di solito sostengono il telo esterno della tenda. Come rimuovere i picchetti? Basta usare un martello dotato di gancio apposito, lo trovi in un qualsiasi negozio di utensili e probabilmente lo vendono anche nel campeggio stesso.
  2. Una volta tolti i picchetti, la tenda si affloscia come un palloncino sgonfio e dovrai quindi piegarla. Il modo migliore per farlo è piegarla più volte sempre sul lato dell’entrata, in modo che l’aria possa uscire dall’interno evitando rigonfiamenti che ti impedirebbero di rimetterla nel suo involucro.
  3. Una volta piegata la tenda, dovrai infine arrotolarla in modo da rimetterla nel suo involucro. Mentre fai questa operazione, tieni la tenda il più compressa possibile facendoti aiutare da un amico, che la schiaccerà mentre tu la arrotoli. Verifica quindi che il tuo bel “salame di tenda” sia più piccolo dell’involucro e, sempre con l’aiuto dell’amico - se non è già fuggito dalla disperazione -, impacchettala per bene nell’involucro. Una volta inserita la tenda nel suo contenitore, lascialo pure aperto così da far prendere aria.

Hai visto? Chiudere una tenda da campeggio in fondo non è un’impresa impossibile! Questi consigli valgono ovviamente per le tende da campeggio classiche, mentre se hai acquistato una tenda a chiusura e apertura istantanea, il tuo rientro dal campeggio sarà ancora più indolore. Tuttavia, anche in questo caso ti invitiamo a seguire almeno le istruzioni per la pulizia e il lavaggio della tenda. Pulire una tenda da campeggio è una corretta pratica di manutenzione che vale per tutti i modelli!

Originariamente pubblicato