Sogni più belli e notti più dolci

Come rendere più accogliente la vostra camera da letto

Aggiornato

camera pulita e ordinata

Una delle cose belle dell’autunno e dell’inverno è che avete finalmente la scusa giusta per rifugiarvi sotto le coperte in compagnia del vostro libro preferito. Tuttavia, ci si può stufare di vedere sempre le stesse pareti, gli stessi colori e gli stessi mobili. Perché allora non fare qualche cambiamento? Tranquilli, non divorziate, non traslocate e non cambiate città. Vi servono soltanto delle idee originali per arredare la vostra camera da letto. Una premessa: di idee originali per la camera da letto perfetta ce ne sono a bizzeffe. Quello che conta è trovare il proprio stile. La scelta dei colori, dei mobili e del letto (moderno o vintage, country o chic?) è un piacere che potrete concedervi una volta che avete scoperto davvero cosa vi piace, e cosa non vi piace: sperimentare è tutto. E ora, mettetevi comodi e leggete le nostre idee per arredare la camera da letto.

Cercate delle ispirazioni “reali” per la vostra camera? Cercate sul sito di Airbnb le camere in affitto nelle grandi città italiane ed estere. Tra le scelte “top” si nascondono rare perle di interior design. E magari vi viene voglia di partire…

Idee per arredare la camera da letto? La parola d’ordine è… ordine

Prima di pensare ai colori, alle pareti, alle decorazioni e ai mobili, pensate a come utilizzare spazio. Se avete una piccola camera, l’ordine è tutto, A maggior ragione se vivete in condivisione e la stanza da letto è il vostro rifugio privato. Prima, organizzate la camera. Poi, seguite queste dritte:

  • Palla al centro, letto di lato: avere un letto in mezzo alla stanza fa molto chic, ma per organizzare bene gli spazi vi consigliamo di mettere il letto contro una parete, in un angolo o persino sotto una finestra. In questo modo dormirete in un comodo angolino e avrete molto più spazio per il passaggio.
  • Sfruttate il sotto-sopra: che non vuol dire mettere a soqquadro la casa bensì riporre gli oggetti sia in alto, con mensole, ripiani e sopra gli armadi, che in basso, sfruttando lo spazio sotto il letto. Ad esempio, se mettete dei cassetti scorrevoli sotto il letto, sarete sicuri che di notte non vi si nasconda un mostro.
  • Usate gli specchi: è un vecchio trucco che funziona sempre. Installate uno specchio il più grande possibile, che renderà la camera visivamente più spaziosa e anche più luminosa, grazie alla luce riflessa.

Idee per dipingere la camera da letto

Se i padroni di casa sono d’accordo, cambiate il colore delle pareti! Non ci dobbiamo certo dilungare sugli effetti benefici dei vari colori, che sono ben noti. Ecco alcune idee per dipingere la vostra camera da letto:

  • Scegliete un colore e/o motivo dominante e giocate su variazioni di esso. Avere un colore diverso su ogni parete vi manderebbe al manicomio, avere lo stesso colore su ogni parete, alla lunga, annoia.
  • Scegliete una parete dominante e dipingetela di un colore più intenso. Le altre pareti saranno variazioni più chiare di quella dominante. La parete dominante potrebbe essere quella dove poggia il letto. Ad esempio, fatela di un bel blu intenso e, di conseguenza, dipingete le altre pareti di blu chiaro o azzurro.
  • Potete colorare solo una parete e fare le altre bianche: è un contrasto minimal molto piacevole a vedersi: i colori dell’arredamento andranno però calibrati di conseguenza.
  • Una volta che avete scelto la tinta prevalente, abbinare gli altri suppellettili di conseguenza, ma senza ansia di avere tutto perfettamente accostato: qualche contrasto con gli arredi non è mai un problema.

L’angolo toeletta in camera da letto

È un’idea che fa un po’ 1600, lo ammettiamo: ma all’epoca ne sapevano. Quante volte dovete fare avanti e indietro tra camera e bagno per provare trucchi e vestiti o per prendere accessori vari? E se vivete in condivisione, non parliamo delle lunghe attese perché il bagno di liberi. E sí, l’angolo toeletta è un semplice mobiletto dotato di uno specchio e di cassetti, dove potrete riporre i vostri trucchi e altri accessori per il bagno. E se avete buon gusto, darà un tocco chic unico alla vostra camera.

Idee con il cartongesso per la camera da letto

Il cartongesso si presta a un uso pratico e veloce degli spazi della vostra camera. Uno dei metodi più pratici di utilizzarlo è quello di installare dei divisori interni che creino un secondo o terzo spazio da usare e, in alcuni casi, “vivere”. Potrete infatti erigere una parete di cartongesso tra il letto e l’armadio e ricavare una piccola nicchia da utilizzare come “camerino” privato. Oppure, separare il letto dalla scrivania e creare una sorta di mini-studio personale, con il vantaggio di togliervi dalla vista il lavoro quando andate a dormire. Le idee con il cartongesso sono tante, basta un po’ di fantasia!

Originariamente pubblicato