Il segreto per una casa sempre pulita ed in ordine?

Organizzare l’ingresso della casa in modo pratico e funzionale

Aggiornato

scala in legno

Il corridoio d’ingresso è il biglietto da visita della nostra abitazione. Nessuno vuole entrare in una casa e avere subito una sensazione di disordine, confusione e sporcizia. La corretta disposizione dell'arredamento e l’utilizzo di qualche stratagemma ci aiutano a mantenere l’ingresso della casa sempre in ordine senza troppi sforzi.

Per evitare di portare dentro casa sporco e batteri che indumenti e scarpe hanno accumulato durante la giornata è bene rimuovere cappotti, giacche e calzature sulla soglia. Le nostre idee per l’ingresso di casa ti daranno spunti preziosi per tenere sotto controllo il caos e per mantenere il resto della casa pulito più a lungo.

Vassoi poggiascarpe o pedane poggia scarpe in gomma sono studiati appositamente per raccogliere l’acqua delle calzature lasciano pulito il pavimento. Se non ti piace l’estetica di questi oggetti riempili con sassi da fiume che gli regaleranno un effetto zen.

1. Tappetini e zerbini per catturare sporco e umidità

Non è un segreto che posizionare un tappeto all'Ingresso del corridoio di casa o uno zerbino fuori dalla porta aiuta a mantenere la casa pulita. Quando scegli un tappeto o uno zerbino, oltre all’estetica, assicurati che abbia le seguenti caratteristiche: funzione antiscivolo, specialmente per gli zerbini fuori casa a contatto con superfici bagnate o gelate; capacità di assorbimento, i tappetini di nuova generazione riescono a catturare fino a sei litri d’acqua; antiusura e anti sfilacciamento, le fibre devono resistere a suole con tasselli o a carro armato.

2. Scatole e contenitori per nascondere il disordine

Guanti, sciarpe, foulard, copri orecchie e cuffie abbandonate nell’ingresso di casa creano un gran disordine. Meglio “dare un posto” agli accessori per esempio utilizzando scatole colorate o griffate, cappelliere vintage o ceste di vimini.

3. Il caro vecchio appendiabiti

Un attaccapanni a piedistallo o a ganci al muro, posizionato all'ingresso del corridoio di casa, dove appendere giacche, cappotti ed impermeabili impedisce di far arrivare polvere e sporco nelle altre stanze. Pensa a quanto sudiciume raccogliamo con le nostre giacche tutte le volte che ci sediamo sui sedili dei mezzi pubblici, o a come è facile infangare un soprabito quando si cammina nel verde durante i mesi invernali. Se hai poco spazio opta per un attaccapanni che ha alla base un ripiano per le scarpe e un contenitore portaombrelli.

4. Armadio guardaroba

In caso di appartamenti open space o per case con ingresso senza corridoio che si aprono direttamente sulla sala è meglio installare un armadio guardaroba. L’armadio ad ingresso con cappottiera è studiato appositamente per tenere in ordine scarpe, accessori e giacche.

5. L’illuminazione dell’ingresso

Alla mattina, quando la famiglia si prepara per andare a scuola e al lavoro, ogni momento è prezioso. Scatole portaoggetti, scarpiera e appendiabiti devono avere la giusta illuminazione per fare in modo che tutti trovino i capi da indossare facilmente, evitando che, presi dalla fretta e dalla frustrazione, buttino all’aria indumenti e oggetti.

6. La specchiera non è solo un oggetto di vanità

Se vogliamo mantenere la casa pulita, il luogo deputato per la scarpiera è l’ingresso della casa. Uno specchio a muro nell’atrio serve per dare un'ultima occhiata all’abbigliamento “da capo a piedi” prima di uscire di casa. Se non hai uno specchio all’ingresso molto probabilmente sarai tentato di raggiungere la specchiera della camera da letto con le scarpe portandoti dietro la sporcizia delle suole.

7. Ritaglia un piccolo angolo dove sedersi

Aggiungi una sedia, un puff o una piccola poltroncina in corridoio. Scarpe con i lacci, stivali alti e calzature con cinturini alla caviglia sono difficili da indossare e sfilare stando in piedi. In mancanza di un posto per sedersi in corridoio le persone dovranno utilizzare le sedie della cucina o il divano per calzare le scarpe. Molto meglio delineare l’area di accesso delle scarpe all’ingresso per evitare di trasportare polvere e sporco in giro per casa. Per risparmiare spazio opta per le scarpiere dotate di seduta.

8. Fai il cambio di stagione dell’ingresso

Tieni a portata di mano nell’ingresso di casa solamente gli indumenti di stagione. Tutto il resto va conservato negli armadi, In questo modo eviti di creare disordine.

9. Cassetta porta lettere

è abitudine comune prima di rientrare in casa di dare un occhiata alla cassetta delle lettere e ritirare la corrispondenza o le immancabili promozioni pubblicitarie. Dedica una scatola o un cassetto all’ingresso dove riporre le lettere, questo stratagemma ti aiuterà a tenere sotto controllo il disordine.

10. Consolle svuota tasche o mensola

Se l'ingresso del corridoio di casa è lungo puoi arredarlo con una consolle, utile per appoggiare contenitori svuota tasche e dare un posto a chiavi, portafogli, telefoni e altri oggetti che riempiono l’interno dei cappotti. Se hai problemi di spazio posiziona sotto la consolle una scarpiera o scatole e bauli dove riporre gli accessori.

Originariamente pubblicato