“Aggiungi un posto a tavola che c'è un amico in più! Se sposti un po' la seggiola, stai comodo anche tu…”. Se anche voi condividete la passione del buon cibo e dell’ospitalità, non lasciatevi scoraggiare dalla cucina piccola o dal poco spazio in cucina. Anche una piccola cucina, se ben organizzata può rivelarsi uno spazio adeguato per cucinare e sorprendere sia la vostra famiglia che i vostri ospiti.

Innanzitutto liberatevi dal superfluo e concentratevi su ciò di cui avete veramente bisogno in cucina. Forse non avete bisogno di comprare un nuovo smoothie maker se avete già un buon frullatore con questa funzionalità.

Scoprite con noi dieci consigli per organizzare al meglio le cucine piccole e muovervi comodamente quando siete ai fornelli o state preparando i pasti per la vostra famiglia.

1. Evitate gli armadietti con le ante e optate per i cassettoni, più funzionali quando avete bisogno di cercare l’occorrente per ogni occasione.

2. Le mensole a vista sono una soluzione ottimale per custodire oggetti ingombranti come vasi, tortiere, o piccoli elettrodomestici. E così facendo lascerete un po’ più di spazio negli armadietti.

3. Utilizzate contenitori trasparenti in modo tale da avere a vista d’occhio tutto l’occorrente per quando cucinate. I contenitori trasparenti sono ideali per custodire cereali, semi, ma anche zucchero, caffè e spezie. Sono anche un elemento di decorazione per le vostre mensole a vista.

4. Imparate l’arte dell’impilare oggetti: questo vale non solo per le pentole, ma anche per piatti e bicchieri. Optate per set di stoviglie facilmente impilabili e ricordatevi che se comprate set di stoviglie di buona qualità non avrete bisogno di comprarne un altro per quando avrete gli ospiti.

5. Usate strategicamente le barre magnetiche portacoltelli e porta utensili, da appendere vicino al piano cottura o nella zona in cui siete soliti cucinare. Per risparmiare spazio negli armadietti potete posizionare un tagliere nel piano di lavoro della cucina in modo tale da avere tutto a portata di mano quando cucinate.

6. Se dovete arredare una cucina piccola optate per elettrodomestici ad incasso, soprattutto per il microonde, in modo tale da ottimizzare lo spazio di lavoro in cucina.

7. Lo stesso vale per il mobile con scolapiatti che consente di risparmiare spazio, eliminando lo scolapiatti del lavello che spesso funge da piano di lavoro.

8. Attenzione alle dimensioni del tavolo in cucina: se la cucina è piccola optate per un tavolo piccolo ma estendibile per quando avete ospiti. Se possibile, scegliete un tavolo con cassetti per custodire la biancheria della cucina.

9. Scegliete un colore chiaro per la vostra cucina per dare un'impressione di spazio. Combinate il colore delle pareti con un colore scuro sul muro del fondo della stanza, per dare un’idea di profondità. Potete anche considerare di posizionare alcuni specchi in cucina ma teneteli lontano dal piano cottura per evitare aloni e macchie causate dal vapore.

10. Non dimentichiamoci la porta: se possibile, optate per una porta scorrevole anziché una porta a battente per ottimizzare ogni angolo della cucina.

“…Gli amici a questo servono, a stare in compagnia, sorridi al nuovo ospite non farlo andare via”, nonostante lo spazio piccolo in cucina.