Skip to content
vaso di fiori
Manutenzione della Casa

Pronti per le pulizie di primavera?

Consigli pratici per rendere la tua casa fresca e pulita senza dover rinunciare alle belle giornate di sole.

Mi sono sempre chiesta, fin da bambina, da dove arriva la tradizione delle pulizie di Pasqua, o pulizie primaverili. Perché quando finalmente il sole splende fino a tarda sera e le giornate iniziano ad essere più calde uno dovrebbe mettersi a pulire ogni angolo di casa? Non ne ho mai capito la ragione.

Finché un’amica ebrea mi spiegò la tradizione di Pesach, una delle feste più popolari dell’ebraismo. Nei sette giorni di festività gli ebrei rispettano il divieto di possedere e consumare prodotti lievitati e ogni abitazione viene quindi scrupolosamente pulita nei minimi dettagli, al fine di farne sparire qualsiasi traccia. Anche i bambini ne prendono parte e diventa quasi una caccia al tesoro!

Anche se molte di noi hanno ormai optato per una dieta senza glutine ed eliminato ogni traccia di lievito da casa, aimè le pulizie pasquali ci toccano ancora! Ecco qui alcuni consigli pratici per rendere la tua casa fresca e pulita per l’arrivo della primavera senza dover rinunciare troppo alle belle giornate di sole.

Invita un’amica

C’è sempre quell’amica brava, pragmatica e organizzata. Prima ancora di iniziare le pulizie primaverili invitala per un caffè e lascia fare a lei una prima ripulita di tutti quegli oggetti di cui probabilmente potresti fare a meno in casa. Ma non riesci a liberartene. Donare agli altri in fondo ci fa sentire più felici, non è vero? Prepara qualche bella scatola pronta per essere riempita di tutte quelle cose di cui non hai più bisogno e che potrebbero aiutare altre persone nella tua comunità. È anche una buona occasione per rinnovare i soprammobili di casa!

Controlla le previsioni del tempo

Non vorrai rinchiuderti in casa per le pulizie pasquali quando finalmente la primavera è alle porte? Controlla le previsioni del tempo e cerca di organizzare le pulizie nelle giornate più uggiose! Goditi il sole mentre c’è e dai al tuo corpo il pieno di vitamina D. Ti servirà per essere più carica.

Pulire i materassi

Da quanto tempo è che non fai prendere un po’ d’aria ai tuoi materassi? È arrivato il loro momento. Molti materassi hanno un lato invernale e un lato estivo, in caso contrario è sufficiente girarlo testa-piedi di 180° così da prevenire eventuali affossamenti. Prova a spargere del bicarbonato sui cuscini e materassi, per poi lasciarlo agire per mezz’ora e aspirare con l’aspirapolvere, è un ottimo modo per igienizzarli!

Pulire tende e ai tappeti

Le tende solitamente possono essere lavate in lavatrice, mentre per quanto riguarda i tappeti puoi decidere se portarli in lavanderia oppure se procedere con una battitappeti e alcuni rimedi naturali. Il bicarbonato è sempre un ottimo alleato, ma anche un pulitore a vapore o un aspirapolvere con filtro ad acqua possono essere sufficienti.

Pulire il divano

Il divano cerco di aspirarlo ogni settimana ma questo è il momento di sfoderarlo e metterlo in lavatrice, o portare la fodera in lavanderia se richiede un lavaggio a secco.

Pulisci tutto, ma proprio tutto!

Questo è il momento di pulire tutte quelle piccole cose di cui spesso ci dimentichiamo o non abbiamo tempo di pulire ogni settimana. Ecco la mia checklist, puoi fare riferimento per vedere se hai dimenticato qualcosa:

  • i cesti della frutta e verdura;
  • il bollitore del tè che può essere pulito con acqua e limone e poi fatto bollire;
  • il tostapane con tutte quelle briciole accumulate dentro;
  • la cappa dei fornelli, il forno e il microonde;
  • il frigorifero, non solo dentro ma anche tutta la parte esterna;
  • i lampadari (verifica anche se qualche lampadina ha bisogno di essere sostituita!)
  • i quadri;
  • i termosifoni;
  • la testata del letto;
  • i battiscopa di tutte le stanze;
  • il corrimano e le ringhiere dei balconi;
  • E non dimentichiamoci il gran finale…. le ragnatele!

Fatto tutto? Controlla la lista per vedere se hai dimenticato qualcosa. Ora puoi goderti le belle giornate in una casa fresca e pulita. Al giardino ci pensiamo la prossima settimana!

Cleanipedia consiglia


Armati di uno sgrassatore universale come Cif Ultra Sgrassatore Universale prima di procedere con la mia checklist. Dovrebbe aiutarti a pulire proprio tutto. Se il forno è particolarmente incrostato puoi considerare un detergente in schiuma specifico per la pulizia del forno.