pulire il marmo
Pulizia dei Pavimenti e delle Superfici

Come pulire il marmo

I pavimenti in marmo sono stupendi, e anche facili da pulire se segui i nostri consigli. Scoprili tutti in questo articolo su come lucidare e pulire il marmo.

Il marmo è una pietra usata in edilizia e in scultura fin dall’antichità. Le sue caratteristiche uniche abbelliranno la vostra cucina, bagno o pavimenti e impreziosiranno la vostra casa. Questa roccia è abbastanza delicata e molto sensibile a qualsiasi sostanza acida, perciò dovrete fare speciale attenzione prima di decidere come pulire le vostre superfici in marmo.

Come pulire i pavimenti in marmo

Per pulire i vostri pavimenti di marmo, scegliete un prodotto specifico o del detersivo neutro.

  1. Aggiungete dell’acqua alla dose di prodotto raccomandata dal fabbricante e usate la miscela per lavare i pavimenti.
  2. Eliminate lo sporco incrostato e le macchie con l’aiuto di una spazzola o spugna.
  3. Risciacquate il pavimento con dell’acqua pulita.
  4. Asciugate con cura, utilizzando un panno morbido. Il marmo è una pietra porosa, quindi non è consigliabile lasciarla umida poiché assorbirà i liquidi.

Come pulire le superfici in marmo

Le superfici di marmo come i ripiani di cucina o del bagno si possono pulire utilizzando il bicarbonato, che eliminerà il calcare e le renderà pulite.

  1. In una bacinella, mischiate un litro d’acqua fredda con tre cucchiai di bicarbonato e applicatelo su tutta la superficie da pulire, con l’aiuto di un panno in microfibra.
  2. Risciacquate le superfici con acqua.
  3. Asciugate il tutto con un panno morbido.

Come eliminare le macchie dal marmo

Se notate una macchia sul marmo e non riuscite a eliminarla con i metodi finora descritti, potete usare il gesso.

  1. Inumidite leggermente un panno morbido e applicateci della polvere di gesso.
  2. Applicate il gesso sulla macchia con movimenti circolari, finché questa sparisca.
  3. Pulite i residui di gesso con dell’acqua e asciugate con un panno morbido.

Come lucidare il marmo

Dovrete lucidare il marmo per mantenerlo sempre splendente e protetto.

  1. Eliminate le macchie dal marmo utilizzando il gesso, il bicarbonato o del sapone neutro.
  2. Lavate la superficie o pavimento con uno dei metodi appena descritti.
  3. Nel caso di superfici in marmo, il lavaggio con il bicarbonato servirà a mantenerle lucide. È bene, comunque, applicare del sigillante ogni due anni, per proteggere il vostro marmo. Lo troverete in ferramenta o in negozi specializzati. Seguite le indicazioni d’uso riportate sulla confezione.
  4. I pavimenti in marmo si devono lucidare più spesso. È bene passare la cera mensilmente per lucidare i vostri pavimenti e, allo stesso tempo, proteggerli. In commercio troverete prodotti specifici a questo proposito. Scegliete il più adatto al vostro pavimento e leggete attentamente le istruzioni d’uso riportate sulla confezione.

Ulteriori consigli su come pulire e lucidare il marmo sono disponibili su questa pagina.

Cleanipedia consiglia


Il marmo è un materiale naturale e poroso, particolarmente sensibile agli acidi. Vi consigliamo di fare molta attenzione se il vostro piano cucina viene a contatto con alimenti come il limone, il pomodoro o il vino. Pulite subito la macchia con un panno in microfibra inumidito e asciugate.

Importante


Se decidete usare prodotti commerciali, scegliete prodotti a pH neutro che non contengano ingredienti acidi o abrasivi, e leggete attentamente le istruzioni d’uso riportate sulla confezione. Sia per i prodotti commerciali, che per quelli naturali, ricordatevi di testarli in una piccola area nascosta prima di applicarli su tutta la superficie da pulire, soprattutto se li usate per la prima volta.

Passi chiave

Per prendersi cura del marmo

  • Pulite i vostri pavimenti o superfici di marmo regolarmente, per evitare che la sporcizia si accumuli.
  • Asciugate subito qualsiasi liquido versato sul marmo. Essendo una roccia porosa, il marmo assorbe i liquidi velocemente e si potrebbe rovinare.
  • Scegliete prodotti adatti a questo materiale delicato. Optate per pulitori delicati a pH neutro, che non contengano ingredienti acidi come il limone, o abrasivi come la candeggina.
  • Toglietevi le scarpe quando entrate in casa o assicuratevi che siano pulite se avete pavimenti in marmo, evitando così di graffiarli e rovinarli.
  • Asciugate sempre le superfici di marmo dopo averle pulite, per prevenire le macchie e gli aloni.
  • Collocate tappeti nelle zone più critiche per proteggere il vostro pavimento in marmo.
  • Utilizzate prodotti protettivi come la cera sui vostri pavimenti in marmo, per mantenerli sempre belli e splendenti.