togliere il calcare dal vetro
Pulizia dei Pavimenti e delle Superfici

Come togliere il calcare dal vetro

Prevenire e togliere calcare dai vetri è facile con la nostra guida!

Togliere il calcare dal vetro in maniera ecologica    

Come togliere le macchie di calcare dai vetri rispettando l’ambiente? Ci sono diversi ingredienti naturali che faranno risplendere i vetri della tua casa in maniera ecologica.

Ecco l’occorrente per togliere calcare dai vetri     

Controlla l’armadietto della tua dispensa prima di correre al supermercato, sicuramente hai già tutto l’occorrente a casa.

Per i rimedi fai-da-te avrai bisogno di:

  • Recipiente capiente
  • Acqua tiepida
  • Spugna
  • Aceto di vino bianco
  • Limone
  • Erogatore spray

I tempi di utilizzo sono un po’ più lunghi rispetto all’uso di sgrassatori chimici. Ti spieghiamo perché nella nostra guida pratica.

Guida pratica: togliere calcare dai vetri in maniera efficace

Come togliere il calcare dal vetro della doccia:

  1. Munirsi di un recipiente dove avrai mescolato dell’aceto bianco con l’acqua. Utilizzare una spugna che pulisca senza graffiare le superfici. Con movimenti circolari pulisci i vetri e lascia riposare qualche minuto. Risciacqua con abbondante acqua fredda aiutandoti con il manico della doccia. Togliere l’eccesso d’acqua con un panno asciutto.
  2. Altro metodo efficace è quello di mescolare succo di limone e aceto. Con l’aiuto di un erogatore spray spruzzala direttamente sui vetri della doccia e lasciala agire 2-3 minuti prima di rimuoverla completamente con un panno o la carta assorbente da cucina. E voilà, il tuo box doccia sarà splendente e profumato all’aroma di agrumi!
  3. Se le macchie di calcare sono molto ostinate, ti consigliamo Cif Casa Expert Anticalcare  esperto nella rimozione del calcare grazie ai suoi agenti turbopulenti.

Per vetri puliti e brillanti c’è poi Cif Casa Expert Vetri con Ammoniaca. Indossa sempre guanti di gomma e area bene la stanza quando utilizzi prodotti chimici contro il calcare.

Come togliere il calcare dai bicchieri di vetro?

  1. Sia che lavi i piatti a mano che in lavastoviglie, ti consigliamo di usare sempre una gamma di prodotti di alta qualità come Svelto, che lasciano i piatti e bicchieri brillanti e puliti.
  2. Altra dritta è quella di asciugare tempestivamente i bicchieri non appena lavati con della carta assorbente da cucina. Le macchie di calcare sui bicchieri di vetro tendono a formarsi se questi vengono lasciati ad asciugare all’aria.

Togliere il calcare dai vetri non è più un problema!

In pochi semplici passaggi è possibile capire come togliere il calcare dai vetri della doccia, utilizzando prodotti chimici o metodi naturali che rispettano l’ambiente e il benessere di tutta la famiglia.

Cleanipedia consiglia


Non c’è niente di più fastidioso che vedere macchie di calcare incrostato sui nostri bei calici in vetro, sulle ante del box doccia e anche sui vetri delle finestre! E allora come fare a eliminarle evitando un lavoro lungo e tedioso? Segui i consigli forniti nella nostra guida per togliere il calcare dal vetro una volta per tutte! 

Passi chiave

  • Come pulire il vetro della doccia dal calcare? Pulirlo regolarmente, almeno una volta alla settimana
  • Dopo la pulizia rimuovere l’eccesso di acqua con un panno per vetri o carta cucina
  • Se lavi i bicchieri a mano asciugateli subito con della carta assorbente da cucina