Skip to content
Pulizia del Bagno

Come pulire la vasca da bagno

Il bagno risplende ma la vasca ancora ti delude? Nessun problema, ecco la nostra guida su come pulire la vasca da bagno.

Non c’è niente di meglio di un bel bagno caldo per rilassarsi alla fine di una settimana difficile. Ma se la vasca è sporca, sarai costretta a pensare a come pulire la vasca da bagno smaltata, il che non è esattamente l’attività più rilassante al mondo.

Fortunatamente, pulire la vasca da bagno non è un lavoro difficile se segui i nostri consigli. Le macchie d’acqua e i residui di sapone si eliminano in modo facile e immediato. Con alcune accortezze quotidiane, non dovrai mai chiederti come pulire una vasca da bagno, e potrai rilassarti e goderti un bagno caldo.

Come pulire la ruggine della vasca

La ruggine è un pochino più difficile da pulire delle normali macchie e residui, ma comunque facile da affrontare. Esistono prodotti commerciali fatti apposta per rimuovere la ruggine che sono molto efficaci, ma indossa sempre guanti e non mescolarli mai con altri prodotti. Leggi sempre le istruzioni e ventila la zona in cui lavori. Evita il contatto con la pelle.

Cura quotidiana della tua vasca

Dopo un bagno, risciacqua la vasca con acqua tiepida e pulita e asciuga l’acqua che rimane con una spugna per evitare le macchie di calcare. Sono le piccole cose come queste che non solo ti risparmiano tempo, ma mantengono anche la tua vasca in ottimo stato negli anni.

Cleanipedia consiglia:


Le vasche da bagno smaltate non sono a prova di graffio, quindi evita di usare una spugna abrasiva o in fil di ferro. Usa invece un prodotto pensato per la pulizia del bagno, come Cif Gel Bagno Brillante; applicalo con una spugna o un canovaccio per eliminare sporco e macchie. Questo aiuterà a pulire le macchie senza danneggiare lo smalto. Fai sempre una prova del prodotto in una zona nascosta della vasca prima dell’uso.

Passi chiave

  1. Quando pulisci lo smalto, assicurati di ventilare bene l’area aprendo porte e finestre. Proteggersi è importante e vale sempre la pena coprire mani e faccia con guanti in lattice occhiali protettivi
  2. Ci sono vari modi efficaci per pulire lo sporco del bagno, come i prodotti della linea Cif. Segui sempre attentamente le istruzioni del produttore e prova ogni prodotto su una piccola zona per vedere come reagisce
  3. Applica la soluzione con una spugna o panno pulito, ed evita spugne abrasive o in fil di ferro: queste possono graffiare e danneggiare la superficie della vasca. Evita il contatto con la pelle e segui sempre le istruzioni sul flacone del prodotto
  4. Una volta pulito, sciacqua via il prodotto per evitare residui di sapone o il cambio di colore dello smalto