Pulizia della Cucina

Come pulire il forno a microonde

Forse non te lo sei mai chiesto, ma sai come pulire il microonde? Segui la nostra guida ed impara subito a pulire il microonde con prodotti naturali.

Come pulire il microonde: l’interno

  • Riempite una ciotola, di quelle che si possono usare nel microonde, di acqua (circa 200ml) e aggiungete due cucchiai di aceto bianco. Nel caso non abbiate una ciotola appropriata, o avete paura che si rompa con il calore, potete anche usare una spugna pulita ed imbevuta di acqua, con un cucchiaio di aceto versato sopra.
  • In base alla potenza del vostro microonde e al livello di sporco presente, azionatelo e lasciatelo funzionare tra i cinque e i dieci minuti con la ciotola al suo interno.
  • L’acqua si scalda e si vaporizza, e insieme all’aceto, scioglie lo sporco incrostato all’interno del forno a microonde. Una volta trascorsi i cinque minuti, togliete la ciotola e il vassoio rotante, facendo attenzione: l’acqua sarà bollente e il vassoio caldo, quindi attenti a non scottarvi.
  • Staccate il microonde dalla corrente e passate l’interno con del rotolo da cucina. Lo sporco dovrebbe venire via con facilità.
  • Se il microonde è particolarmente sporco, non aprite subito lo sportello: lasciate che il vapore e l’aceto agiscano per qualche minuto.
  • Il piatto rotante all’interno del forno a microonde può essere pulito con acqua calda nel lavello, usando Svelto Limone e lasciandolo asciugare prima di rimetterlo al suo posto.
  • Nel caso l’aceto non funzioni, potete provare anche con mezzo limone a faccia in giù in un piattino bagnato d’acqua ( per solo un minuto nel microonde).

Se tutto questo non funziona, si può anche usare une detergente per pulire il forno a microonde anche all’interno. Usate questo metodo come ultima risorsa, in quanto l’odore del detergente può rimanere nel microonde per giorni e modificare odori e sapori dei vostri alimenti.

Come pulire il microonde: esterno

Una volta pulito l’interno, chiudete lo sportello e spruzzate l’esterno con une detergente.

State attenti a non danneggiare il cavo della corrente e i bottoni, passandoli gentilmente con una spugna asciutta o rotolo da cucina.

Cleanipedia consiglia


Per pulire il microonde, staccatelo dalla corrente e posizionatelo su un tavolo ad un’altezza comoda: avrete così più facile accesso a tutti i suoi angoli.

Punti chiave

  • Mescolate acqua e aceto bianco in una ciotola, e fate andare nel microonde per circa 5-10 minuti alla massima potenza. Prima di rimuovere la ciotola, staccare la presa di corrente e pulite a mano con una spugna.
  • Pulite il piatto rotante separatamente nel lavello, usando del detergente.
  • Lasciate che il forno a microonde si asciughi completamente prima di ricollegarlo alla corrente e ricominciare a usarlo.