5 idee per il riciclare i barattoli di vetro

Come riutilizzare i barattoli di vetro? Le migliori idee per il riciclo creativo

Aggiornato

barattolo di vetro in un lavandino pieno d'acqua e di sapone

Il vetro è uno dei materiali più eco-friendly: è riciclabile al 100% e può essere riciclato all’infinito senza perdere in purezza o qualità. Per questo nel viaggio verso uno stile di vita sostenibile è consigliabile preferire sempre prodotti confezionati in vetro, non soltanto a quelli in confezioni di plastica ma anche a quelli nelle lattine.

Spesso però vasi e vasetti provenienti dal consumo di marmellate, conserve, omogeneizzati, salse e tanto altro, possono diventare oggetti utilissimi o addirittura trasformarsi in decorazioni magiche. Di seguito alcune idee per riciclare i barattoli di vetro.

Avete finito le candele? Create una lampada ad olio ispirata alla natura mettendo in un vasetto sassi, fiori o pigne, coprite con acqua fino a 3/4, 1/4 di olio da cucina e posizionate uno stoppino galleggiante in cima!

Contenitori per farine, cereali, legumi e tanto altro

I vasi più grossi sono utilissimi per chi usa fare le proprie conserve. Specialmente le bottiglie con imboccatura larga da poco più di mezzo litro che provengono normalmente dalla passata di pomodoro, sono perfette per ospitare nuova passata fatta in casa. Preferite il lavaggio in lavastoviglie e sterilizzate in acqua bollente o nel forno prima di riempirli nuovamente.

Oltre alle conserve, i barattoli di vetro di grandi dimensioni, sono perfetti da riciclare per chi usa fare le compere in negozi o mercati che vendono prodotti sfusi. In alcuni negozi si possono ormai comprare molti prodotti mettendoli direttamente nei propri vasi (e il peso viene detratto al momento del pagamento). Altrimenti si mettono in buste apposite in tessuto lavabile e si travasano poi nei vasi una volta arrivati a casa.

Shaker e contenitori per condimenti da insalate e specialità asiatiche

I vasetti più piccoli sono invece ottimi non soltanto per conservare salse monodose, come ad esempio il pesto fatto in casa, ma anche da usare come “shaker” per preparare salse per insalate o altri piatti. La salsa perfetta per insalate estive? Succo di limone, olio di oliva, mostarda di Dijon, un goccio di miele o sciroppo d’acero e un aroma a scelta, il tutto shakerato nel vostro vasetto (ancora meglio se con l’aggiunta di un seme di avocado all’interno per aiutare gli ingredienti a mescolarsi).

Contenitori per cosmetica fai da te e beauty da viaggio

I vasetti di vetro minuscoli e dalla forma più larga e bassa (in modo per intenderci da poter raggiungere agevolmente il fondo con le dita) sono perfetti per ospitare i vostri cosmetici fai da te o da riempire con le creme per i vostri viaggi in aereo, a patto che non superino la capienza di 100 ml!

Un ricetta super veloce da provare subito per i vostri weekend nelle capitali europee? Create un deodorante fai da te in due minuti mescolando in uguali quantità amido di maranta, olio di cocco, burro di karitè, bicarbonato e aggiungete qualche goccia di olio essenziale di lavanda o rosmarino. Un vasetto da 30 ml vi durerà almeno un mese!

Riciclo creativo dei vasi di vetro: candele profumate

Se avete già riempito la dispensa dei vasi che vi servono per usi alimentari, questa idea è perfetta per decorare la vostra casa o il vostro giardino. Cosa vi serve?

  • Cera, naturalmente! Meglio se d’api o di soia, più salutari e sostenibili di paraffina e stearina anche se meno economiche.
  • Oli essenziali
  • Vasetti di vetro
  • Stoppini

Il procedimento è semplicissimo: fate sciogliere la cera a bagnomaria e a fuoco lento, spegnete il fuoco e aggiungete gli oli essenziali. A questo punto fissate la parte anteriore dello stoppino al fondo del vaso con qualche goccia di cera e procedete poi a versare il resto della cera nel vasetto mantenendo dritto lo stoppino con due dita.

Se volete aggiungere un elemento decorativo alla candela, prima che la cera si solidifichi ma una volta leggermente raffreddata, aggiungete ad esempio dei petali di fiori o conchiglie da fare affondare a metà nella cera.

Altre idee per il riciclo creativo in questo articolo.

Originariamente pubblicato