Spesso non serve optare per costosi detergenti per pulire la casa. Come diceva mia nonna limone, aceto o e olio di gomito sono i tre ingredienti necessari per avere una casa profumata e pulita. E soprattutto visto che molte di noi vogliono evitare l’utilizzo di sostante chimiche e tossiche a contatto col nostro corpo e soprattutto l’ambiente, ricorrere ad ingredienti naturali è sicuramente il futuro, non solo per risparmiare per le prossime vacanze, ma per uno stile di vita più sostenibile.

I rimedi naturali funzionano per le pulizie della casa, e mi permettono di optare per soluzioni delicate per tutta la famiglia. Ecco qui alcuni consigli:

Cominciate preparando stracci fai da te per le pulizie.

Se nel fare i cambi di armadio trovate maglie o camicie con i polsini lisi, non sbarazzatevene: tagliateli in rettangoli di medie dimensioni e usateli come stracci per pulire e spolverare casa. Sembra una cosa abbastanza banale, eppure quante di noi lo fanno?

L’aceto bianco è un ottimo alleato in casa

L’aceto è un rimedio naturale che dovete sicuramente inserire tra i prodotti da utilizzare per le vostre pulizie. Una bottiglia di aceto costa circa 0,70 centesimi e funziona veramente per tutto. È un valido aiuto per eliminare il calcare, deodorare gli ambienti, togliere le macchie dalle superfici, e funziona benissimo per pulire vetri e specchi. Io lo utilizzo spesso anche nella pulizia del frigorifero, diluito in una piccola bacinella con acqua tiepida che tengo accanto a me durante la pulizia.

Il bicarbonato di sodio non deve mai mancare

Il bicarbonato di sodio è un detergente ecologico fantastico e super efficace con il suo potere lievemente abrasivo ma delicato: deodora, sbianca e pulisce a costi veramente bassi.

  • Il bicarbonato è perfetto per pulire i ripiani della cucina, rimuovere le macchie da lavandini e pulire il pavimento di casa. Aggiungi 2 cucchiai di bicarbonato in un secchio d’acqua calda e procedi con la pulizia.
  • Il bicarbonato è ottimo nella pulizia del forno applicato con una spugna bagnata e facendo una specie di crema lievemente abrasiva.
  • Con il bicarbonato puoi anche fare il detersivo per la lavastoviglie più economico ed efficace mescolando in parti uguali bicarbonato ed acido borico.
  • Il bicarbonato è veramente effettivo anche nel rimuovere gli odori. Per deodorare e pulire le scarpe da ginnastica lasciate assorbire sudori e cattivo odore mettendone due cucchiaini nelle scarpe da ginnastica dopo l’uso. Lo stesso vale per la pulizia del secchio dei rifiuti, toglierà i cattivi odori.
  • Nel bucato il bicarbonato di sodio è assolutamente indicato come disinfettante e deodorante, specialmente per i capi più delicati di bambini e neonati.
  • Se volete potete utilizzare il bicarbonato anche per disinfettare frutta e verdura, anziché optare per prodotti chimici.

Sale grosso per sbloccare le tubature e rimuovere la muffa

Quante volte vi è capitato di spendere una fortuna per prodotti che promettono di sbloccare le tubature, ma nonostante avete seguito a menadito le istruzioni, il prodotto non ha funzionato? Ed hai avuto la sensazione di avere versato 10 euro direttamente nel lavandino?! Se il vostro problema sono i lavandini intasati, versando dell’acqua bollente con del sale grosso nelle tubature non avrete bisogno di chiamare l’idraulico per diverso tempo. Il sale grosso - in piccoli vasetti - è anche un ottimo rimedio naturale per catturare l’umidità in casa.


Seguendo questi consigli della nonna vedrete che a fine mese non solo la vostra casa sarà pulita e profumata ma avrete a disposizione qualche risparmio in più per le vostre prossime vacanze.