È tempo di agrumi!

Scopri come utilizzare gli agrumi per pulire e profumare casa.

Aggiornato

Limone sul bancone della cucina

Negli ultimi mesi molte amiche si sono dedicate all’aromaterapia ed agli oli essenziali. Ne avete mai sentito parlare? L’aromaterapia è un trattamento naturale che serve a migliorare il benessere fisico, mentale e psicologico sfruttando il potere benefico degli oli essenziali. L’aromaterapia infatti utilizza gli estratti aromatici, o meglio la “quintessenza” di piante e fiori, che contengono tutte le proprietà e le caratteristiche della pianta dalla quale provengono ed hanno effetti naturali molto potenti. A livello domestico spendere il proprio tempo in ambienti ben profumati può realmente essere d’aiuto nell’affrontare meglio i problemi quotidiani e, in generale aumentare il nostro benessere. Il potere dell’olfatto è magico e con qualche piccolo trucco scopriamo come utilizzare i profumi per la casa,specialmente quelli degli agrumi. I limoni e le arance sono infatti straordinari non solo per profumare la casa ma anche per le pulizie domestiche.

Se volete aggiungere un po’ di verde in casa coltivare piante d'agrumi di piccole dimensioni potrebbe essere un’idea per ravvivare ogni ambiente (inclusa la terrazza!) circondarvi di bellissime foglie, fiori fragranti e frutti commestibili.

Come profumare la casa

Stanchi dell’odore di chiuso quando rientrate in casa? Niente paura. Ora che la stagione autunnale si avvicina ed avrete bisogno di grandi dosi di vitamina C, non buttate via tutte le bucce d’arancia, limone o mandarino ma utilizzatele per profumare la casa. Potete appoggiarle direttamente sui termosifoni oppure bruciarle se accendete il camino. Se volete sentire meglio le note profumate di questi agrumi potete anche immergere la scorza di limone e arancia in un pentolino con dell’acqua bollente. Le note profumate si diffonderanno per tutta la casa e risveglieranno la vostra energia.

Come profumare la casa con il limone

Tra gli oli essenziali il limone stimola la concentrazione, allontana la stanchezza e rende attivi. Vivificante ed energizzante, favorisce l’ottimismo, facilita il pensiero e migliora le capacità di risolvere i problemi. Il limone è ottimo per profumare la casa e stimolare le percezioni sensoriali, risvegliare le energie e aumentare la nostra vitalità. Se volete profumare casa col limone potete preparare piccoli barattoli in cui mettere il limone lavato e tagliato a fette, qualche rametto di rosmarino e qualche goccia di tea tree oil. Riempite i barattoli con l’acqua e chiudeteli con un coperchio. Una volta aperti profumeranno l’ambiente per due giorni e possono essere custoditi in frigorifero.

Come pulire casa con gli agrumi

Se siete amanti dei detergenti biologici un’ottima idea è quella di preparare un detergente fai da te utilizzando gli agrumi che avete in casa. Prendete la buccia di arance, limoni o mandarini e mettete in ammollo in 300 ml di acqua calda. Poi aggiungete 300 ml di aceto bianco e 300 ml di alcol. Lasciate in ammollo in un contenitore ermetico per una settimana e poi utilizzate il detergente trasferendolo in un flaconcino con nebulizzatore. Pulire con il limone, o altri agrumi che avete in casa, non è mai stato più facile.

Pulire con il limone e bicarbonato

La combinazione bicarbonato e limone è ottima per molte pulizie di casa. Ecco qui una lista delle applicazioni più diffuse:

  • Come antimuffa applicandolo sui sanitari, muri e piastrelle del bagno
  • Come sbiancante, utilizzato per l’ammollo dei capi bianchi senza dovere utilizzare la candeggina
  • Come sgrassatore per la pulizia del forno, del bollitore o del microonde
  • Come disinfettante per la pulizia del frigorifero
  • Come igienizzante per il bagno

Con limone e bicarbonato potrete pulire proprio tutto e trasformare il profumo di ogni ambiente.

Originariamente pubblicato