Sostenibilità

Cosa si può riciclare?

È sempre il momento giusto per aiutare l'ambiente: scopri insieme a noi cosa si può riciclare e come si riciclano vetro, plastica e altri materiali.

Riciclare è una delle cose più utili che possiamo fare per aiutare e proteggere il nostro ambiente. È il processo con il quale si raccolgono materiali di scarto per poi utilizzarli, in modi nuovi. Quindi, cosa si ricicla? Al giorno d’oggi, moltissimi materiali che si trovano sia in casa che in ufficio possono essere riciclati. Molti prodotti hanno istruzioni su come riciclarli; cercate sempre il simbolo universale del riciclaggio. Prima di passare alla lista delle idee per il riciclo e cosa si può riciclare, ci sono varie cose da tenere in considerazione che possono aiutare a mantenere un ambiente pulito anche per le generazioni future.

Passi preliminari

Compra dei bidoni per il riciclaggio

Prima scopri che cosa riciclare, e poi compra un bidone apposito per ogni tipo di materiale: ad esempio, per il riciclaggio del vetro serve un bidone di plastica che non si tagli con i vetri rotti. Questo, inoltre, contribuisce anche alla buona organizzazione del riciclaggio in casa.

Compra oggetti già riciclati

Puoi comprare oggetti che sono già stati riciclati, ad esempio la carta, che aiutano a diminuire le quantità di rifiuti e dimostrano ai produttori che esiste una domanda di prodotti riciclati.

Cosa si può riciclare

Vestiti e tessuti

Se hai vestiti vecchi o che non vuoi più, puoi passarli ad amici o famigliari, donarli alla Caritas o portarli al centro di riciclaggio più vicino.

Telefonini e computer

Molti siti internet ti permettono di “donare” il tuo vecchio cellulare, e molte marche accettano i loro vecchi modelli e li riciclano, quindi controlla anche il sito della marca del tuo cellulare o televisore.

Elettrodomestici ed elettronica

Molti oggetti di elettronica come i phon, frigoriferi o lavatrici possono essere riciclati. Innanzitutto, controlla che i produttori ritirino e riciclino i loro vecchi modelli. Potrai poi fare lo stesso presso il tuo comune o centro di riciclaggio locale.

Cosa si può riciclare a casa

Cartone

Il cartone occupa molto spazio ed è uno dei materiali più facilmente riciclabili. Appiattiscilo bene prima di riporlo bei bidoni della spazzatura in strada.

Mobili

Esistono vari siti internet per barattare mobili o riciclarli.

Carta

La carta è una delle cose più riciclabili. Dai giornali quotidiani ai mensili, dalle lettere ai libri, puoi riciclare un sacco di carta semplicemente mettendola negli appositi bidoni.

Involucri per il cibo

Molti cibi e bevande sono impacchettati con materiali che possono essere riciclati. Il latte, i succhi e la pizza, ad esempio, hanno involucri o cartoni che possono essere riciclati, e questi sono solo alcuni esempi. Ancora una volta, controlla tutte le etichette e gli involucri per il simbolo di riciclaggio universale per capire cosa si può e non si può riciclare.

Metalli, vetro, legno e plastica

I metalli, il legno, il vetro e la plastica possono essere riciclati. Prima di disfarti di qualsiasi oggetto, controlla che non contenga dei materiali sopra elencati. Se è così, metti l’oggetto nel bidone del riciclaggio appropriato o portalo al centro di riciclaggio locale.

Ricordati che riciclare oggetti usati o non voluti è nobile e facile! Seguendo i consigli di questo articolo, potrai contribuire a salvare il pianeta e a creare un futuro migliore e più sano per noi e per i nostri figli!

Cleanipedia consiglia:


È sempre una buona idea cercare su internet o chiedere al tuo comune quali sono i materiali che vengono riciclati nella tua zona. Se non puoi mettere certi materiali nei bidoni fuori casa, puoi sempre portarli al centro di riciclaggio locale per aiutare l’ambiente il più possibile.